Come rendere un cliente fedele su internet regalando soldi

Come rendere un cliente fedele su internet regalando soldi

Da qualche tempo sono diventato un cliente di “Infinity” la TV on demand che si può guardare solo su internet, e sono rimasto talmente soddisfatto del servizio che l’ho consigliata a diversi amici e clienti. Qualche giorno fa ho incontro un amico, che ha iniziato a parlarmi della sua esperienza con Infinity in questo modo: Ho avuto un’esperienza eccezionale con Infinity! Proprio ieri ho ricevuto una email da Infinity, in cui mi scrivevano che la sera prima avevo avuto dei problemi nella visualizzazione di un film, in quanto usciva spesso un errore che mi costringeva a ricaricare la pagina. Avevano riscontrato questo problema da soli! Nell’email c’era anche scritto che erano spiacenti per l’inconveniente e che mi avrebbero dato 7 giorni in omaggio! Una sorta di rimborso per l’accaduto!  Mi è sembrato meraviglioso, in quanto si avevo avuto questo problema nella visualizzazione del film, che è stato sicuramente fastidioso, ma era la prima volta che succedeva e quindi non avevo dato particolarmente peso all’accaduto. Insomma, sarei rimasto un loro cliente, non mi ero lamentato, non avevo lasciato un feedback negativo, o contattato l’assistenza. Quando ho ricevuto questa email sono rimasto a bocca aperta, si erano accorti di questo problema e mi avevano scritto per scusarsi e regalarmi 7 giorni gratis! Ovviamente sono rimasto molto colpito da questa testimonianza, tanto da volerci scrivere un articolo. Quel giorno Infinity ha perso 2 euro dando una settimana gratis al mio amico, ma ha guadagnato un cliente fedele, che gli farà un sacco di pubblicità chissà per quanto tempo. Devo fare i miei complimenti a Infinity, che ha adottato una strategia incredibilmente potente e semplice, rinuncia a 2...
SEO a Frosinone: cos’è, come funziona e chi può farlo per te

SEO a Frosinone: cos’è, come funziona e chi può farlo per te

SEO a Frosinone, per siti che vanno su! Se la storia del posizionamento SEO ti manda in crisi, se non sai nemmeno di cosa si tratti… non smettere di leggere! Seo, questa sconosciuta La parola SEO (Search Engine Optimization – Ottimizzazione per i Motore di Ricerca) definisce quell’insieme di pratiche utili a rendere una pagina web facilmente rintracciabile dai motori di ricerca, Google in testa. Pratiche che hanno a che fare con la struttura informatica del sito (e qui ci si addentra nell’attività di programmazione); ma anche con la redazione dei contenuti testuali – per esempio: l’inserimento all’interno di un testo di parole-chiave e meta-tag fortemente “strategiche” –; e con l’aspetto grafico – come la scelta del carattere, dei colori e delle immagini da utilizzare. La SEO è perciò una parte essenziale della creazione di qualunque sito o blog… che non voglia essere confinato alle ultime pagine dei risultati di ricerca! A maggior ragione, l’ottimizzazione per i motori svolge un servizio indispensabile nei confronti di e-commerce, o siti aziendali finalizzati a incrementare le vendite. Perché hai bisogno di un SEO Specialist Se sei un imprenditore che “bazzica” il web, ti conviene quindi non ignorare l’Abc della SEO. Ma non basta… Essendo i principi SEO qualcosa di estremamente empirico e mutevole – per via della mutevolezza e complessità degli algoritmi di ranking di Google, Bing etc. (gelosamente secretati) – è necessario che questa parte sia curata da professionisti in grado di captare al volo le nuove tendenze del meccanismo di indicizzazione dei siti. Per questo ti consigliamo di affidare la gestione della tua presenza online all’aiuto di un SEO specialist:...
Come gestire la comunicazione aziendale sul web

Come gestire la comunicazione aziendale sul web

Ciao a tutti, gestire la comunicazione sul web è fondamentale, rispondere in tempi brevi ad una richiesta di un possibile cliente può decretare la chiusura di un lavoro, o la vendita di un prodotto. Sul campo ho notato come i clienti più reattivi nel rispondere alle richieste che gli arrivano da internet, sono anche quelli che ottengono i migliori risultati. Vediamo insieme come gestire la comunicazione aziendale sul web… L’utente di internet è esigente,  quando invia delle richieste di preventivo e/o informazioni vuole risposte rapide e in tempi brevi.  Una volta mi è capitato di parlare con il titolare di una azienda, che aveva scelto un mio cliente per eseguire un lavoro di 70.000 euro, principalmente perché era stato l’unico a richiamarlo nel giro di poche ore e a dargli tutte le informazioni di cui aveva bisogno, non è una storia inventata ma è la realtà. Sei sei un imprenditore, o un libero professionista, il tuo compito, quindi, è quello di rispondere in tempi molto rapidi a tutte le richieste che ti arrivano da internet, a mio avviso un paio di ore al massimo, ma se riesci in tempo reale è decisamente meglio. Una telefonata è sempre la cosa migliore, la risposta tramite mail è altrettanto valida ovviamente, ma se possibile, cercate di ottenere/farvi lasciare sempre un recapito telefonico, e richiamare il possibile cliente subito dopo. Inserite un campo nel vostro Form per la richiesta d’informazioni/preventivi, dove chiedete in maniera facoltativa l’inserimento di un recapito telefonico per essere ricontattati da un vostro consulente, il più delle volte il cliente lo lascerà. Non obbligate l’utente a lasciare un recapito telefonico, non deve essere...
Contattami su WhatsApp!