La tua Pagina di Facebook in realtà non è la tua!

La tua Pagina di Facebook in realtà non è la tua!

Domenica scorsa, dopo pranzo, sono andato ad un bar a prendere un caffè ed ho incontrato un mio cliente e come spesso succede ci siamo messi a parlare delle performance del suo sito web (un E-commerce che vende) e su come si possano aumentare le vendite; alla fine siamo andati a finire sull’argomento “Facebook” e nel discorso me ne sono uscito con una frase che ha sconvolto il mio interlocutore “La tua Pagina di Facebook, in realtà non è la tua!”
Questa frase è stata come un fulmine a ciel sereno per il mio cliente e dopo un primo momento di disorientamento ha chiesto subito delle spiegazioni al riguardo, e io gli ho detto più o meno quello che sto per scrivere in questo articolo, quindi se vuoi scoprire perché La tua Pagina di Facebook in realtà non è la tua! ti conviene leggerlo tutto 😉

Aprendo la tua Fan Page di Facebook (se ovviamente ne hai una) avrai avuto come la sensazione di creare qualche cosa di tuo, del resto c’hai buttato delle preziose ore di lavoro per abbellirla con delle foto e delle grafiche, e magari hai pagato anche qualcuno per renderla più performante giusto?
Successivamente hai perso ore e ore a “suggerire” la tua Fan Page ad amici e conoscenti affinché mettessero mi piace, oppure magari hai speso parecchi soldi con Facebook ADS per renderla popolare o sbaglio?
Hai poi pubblicato con frequenza dei post, condiviso del materiale, insomma c’hai speso tempo/denaro e logicamente pensi che sia una cosa di tua proprietà!

Ma ti sbagli, la tua Fan Page non è di tua proprietà!

Senza ombra di dubbio l’hai creata e la gestisci tu (o chi per te), ma lo fai su una piattaforma/sistema che non è di tua proprietà, e che ti è stato concesso di utilizzare gratuitamente, la tua Fan Page appartiene infatti a Facebook e più nello specifico al suo fondatore Mark Zuckerberg! (che vendi nella foto qui sotto)

Mark Zuckerberg

Nella foto il fondatore e proprietario di Facebook Mark Zuckerberg

 

Non è un mistero infatti che Facebook ti da in concessione la sua piattaforma e il suo spazio web senza chiederti 1€ in cambio, in maniera del tutto gratuita,  permettendoti di creare una Pagina tutta tua e della tua azienda, dove pubblicizzare i tuoi prodotti e/o servizi (una sorta di mini sito internet per intenderci), ma che è appunto una concessione, e quindi tutto quello che c’è sopra appartiene a chi la concessione te l’ha data (scusa il gioco di parole).

Facebook può bloccare e cancellare in qualsiasi momento la tua Pagina, senza possibilità di appello e senza che tu possa opporti, ovviamente questo succede raramente e di solito quando vengono infrante delle regole, ma sappi che la situazione sta esattamente in questo modo.

Devi vedere la tua Pagina di Facebook come un Box auto in affitto, lo utilizzi tu come parcheggio privato per la tua auto, ci riponi degli oggetti voluminosi che non puoi tenere dentro casa, insomma lo utilizzi tu ma sai benissimo che non è di tua proprietà; certo l’esempio non è del tutto calzante in quanto il box lo paghi (e anche caro se vivi in una grande città come Roma o Milano sic!) mentre Facebook è gratuito, ma era giusto per farti capire come stanno le cose 😉

 

Come sempre se hai domande o dubbi puoi scriverci e risponderemo in breve tempo 😀

Alla prossima!

 

ps

se vuoi conoscere quello che noi possiamo fare per la tua Pagina Facebook clicca qui 🙂

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattami su WhatsApp!